PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

Phanteks PH-TC14PE: Air Cooling Estremo

Indice
Phanteks PH-TC14PE: Air Cooling Estremo
Caratteristiche Tecniche
Descrizione Prodotto - 1° Parte
Descrizione Prodotto - 2° Parte
Descrizione Prodotto - 3° Parte
Metodologia e Piattaforma di Test
1° Parte di Test - Dissipazione con processore a Default
2° Parte di Test - Dissipazione con processore a 3800 MHz
3° Parte di Test - Dissipazione con processore a 4200 MHz
4° Parte di Test - Rumorosità
Conclusioni

Grandi, Grossi e cattivi. No, non ci stiamo riferendo agli All Blacks, bensì al settore dell'Air Cooling Top di gamma. Tutti i dissipatori più  performanti infatti, per far fronte a potenze sempre più elevate, hanno dovuto aumentare le loro dimensioni, così da incrementare la superficie  di scambio termico con l' esterno e quindi la dissipazione del calore. Da oggi questa branca del cooling vanta un nuovo protagonista, che,  nonostante sia sconosciuto nel mondo informatico, ha alle spalle anni e anni di attività. Stiamo parlando di Phanteks, società olandese che da  oltre vent'anni investe soldi e sviluppa soluzioni di smaltimento termico per svariati settori industriali. Ultimo fra questi, per l' appunto, il  tormentato settore PC, dove non basta badare alle prestazioni pure, ma bisogna tenere anche conto di altri elementi  come il design, la  silenziosità e, molto importante in questo periodo, il prezzo di acquisto. Cosciente delle difficoltà generate da questi fattori,  Phanteks ha deciso di addentrarsi nella sfida e presentare al pubblico il PH-TC14PE, dove PE sta per Premier Edition, la scelta dei migliori. Lungo  la recensione odierna scopriremo se il prodotto soddisferà le aspettative create dal nome commerciale, o se ci troviamo di fronte all'ennesima azienda che prova senza successo a vendere un paio di prodotti al grande pubblico ma senza aspettative.

 

 

Cogliamo l' occasione per ringraziare CaseKing e Phanteks per il sample fornitoci.