PcBrain

Banner

News

E-mail Stampa PDF

NZXT presenta Manta, il loro primo case ITX

"Bend the rules" è lo slogan adottato negli ultimi giorni da NZXT in occasione del rilascio del loro primo case in formato miniITX, il Manta. Presentato per la prima volta al CES 2016, questo chassis cerca di imporsi nel competitivo mercato del form factor ITX con un design curioso ed innovativo. Infatti tutti i pannelli del Manta, incluso quello finestrato, presentano un'accentuata curvatura verso l'esterno che rende il suo aspetto peculiare e assai riconoscibile, realizzata con macchinari appositi in grado di conferire questa forma all'acciaio rinforzato utilizzato per i pannelli.

Manta front

Sebbene sia esclusivamente compatibile con schede madri miniITX, il Manta è un case che rivaleggia in dimensioni anche con i mid tower ATX: con 426mm di altezza, 450mm di profondità e 245mm di larghezza esce di certo dai canoni del suo form factor. Tuttavia le dimensioni maggiorate e la curvatura dei pannelli consentono a questo case di ospitare due ventole da 140mm sia sulla parte frontale che sulla parte superiore (NZXT ha anche ufficializzato il supporto a due dei suoi Kraken X61 280 in contemporanea), schede video fino a 363mm, dissipatori a torre alti fino a 160mm, due drive da 3.5" e tre drive da 2.5", due dei quali visibili grazie alla finestra. Il case viene fornito con tre ventole NZXT da 120mm, due davanti e una sul retro.

Manta Matte Black Exploded View

Grazie alle bombature il Manta riesce ad ottenere un ottimo cable management ed a nascondere le numerose aperture che gli consentono di avere un buon flusso d'aria, mantenendo un aspetto pulito ed uniforme. Come su altri case NZXT, il logo presente sulla cover dell'alimentatore è retroilluminato e sono presenti dei LED sul retro per consentire un accesso facilitato alle porte I/O della scheda madre, che sono spesso poco illuminate; tramite un bottone è possibile scegliere se accendere i LED del logo o dell'I/O, oppure tenerli entrambi accesi o spenti. È inoltre presente un HUB PWM per gestire fino a 8 ventole aggiuntive, molto utile considerando che le schede madri mITX sono parche di connettori per le ventole.

Manta Matte Black SideWindow

l'NZXT Manta sarà disponibile da Febbraio in tre diverse colorazioni: bianco opaco/nero, nero opaco/rosso o completamente nero opaco, sia finestrato che non. Il prezzo suggerito è di 139,99 euro. Per maggiori informazioni visitare il sito nzxt.com

E-mail Stampa PDF

EVGA svela la nuova Z170 Classified K

EVGA ha presentato la nuova scheda madre Z170 Classified K, pensata per i giocatori più accaniti. La Classified K è basata sul chipset Z170 e supporta RAM DDR4 a 3600+ MHz; ovviamente è ben predisposta per l'overclock grazie alle 8 robuste fasi di alimentazione, PCB a 6 strati e ad un UEFI funzionale e ben strutturato.

Dal punto di vista dello storage e dell'espandibilità abbiamo 2 slot M.2 key M da 32Gb/s (uno da 110mm e uno da 80mm), uno slot M.2 key E (fino a 42mm, pensato per schede di espansione), due porte SATAExpress e 10 porte SATA3 (di cui 4 sono condivise con gli slot SATAExpress). Troviamo anche due porte USB 3.1 tipo A controllate da un chip ASMedia 1142. Inoltre la mainboard è certificata per il 2-way SLI e presenta un doppio chip BIOS per la ridondanza.

Z170ClassifiedK

Non mancano le feature dedicate ai videogiocatori: infatti il comparto audio (gestito dal rodato Realtek ALC1150) si trova in una porzione separata del PCB per un migliore isolamento elettromagnetico e sono presenti due controller network, un Intel I219 e un Killer E2400. Grazie a quest'ultimo è possibile sfruttare la prioritizzazione dei pacchetti per ottenere latenze minori nei giochi online. La Z170 Classified K sarà presto disponibile all'acquisto presso il sito ufficiale EVGA.

Per maggiori informazioni, visitare il sito evga.com

E-mail Stampa PDF

Lexar al CES 2016

Al CES 2016 di Las Vegas Lexar, marchio globale leader nel settore delle memorie flash, ha annunciato le nuove schede UHS-II Lexar Professional 1800x microSDHC e microSDXC, con velocità di lettura fino a 270 MB/s. Progettate per le videocamere sportive, le riprese aeree, i tablet e gli smartphone, le nuove schede microSD sono conformi alla tecnologia Ultra High Speed II (U3) per velocizzare la cattura, la riproduzione e il trasferimento di video e foto di alta qualità. Sulla base dei test interni, gli utenti delle schede UHS-II microSD Lexar Professional 1800x possono scaricare i dati fino a nove volte più velocemente con il lettore USB 3.0 per microSD UHS-II rispetto al trasferimento di contenuti utilizzando la classica combinazione videocamera sportiva-cavo USB. Disponibile con le capacità 32 GB, 64 GB e 128 GB, le schede UHS-II microSD Professionali 1800x sono perfette per filmare, riprodurre e trasferire video Full HD 4K, 3D e 1080p di qualità superiore e di lunghezza estesa, in modo da poter conservare fino a più di 15 ore di filmati. Tutte le schede di memoria della linea Lexar Professional includono una copia a vita del software Image Rescue per il recupero di file persi o eliminati e ogni scheda è accompagnata da una garanzia limitata a vita.

lexar 128GB 1800x

Lexar ha anche annunciato il Portable SSD, progettato per fornire una soluzione di archiviazione ad elevata velocità per i professionisti che richiedono la capacità di archiviare e accedere ai dati in modo rapido e in movimento. Questa unità a stato solido compatta e resistente fornisce una velocità di lettura fino a 450 MB/s, rendendo così semplici e veloci l'accesso, il trasferimento e il backup di film, musica, foto e file. Grazie alle prestazioni ad elevata velocità - fino a sei volte più veloce delle tradizionali unità disco rigido esterne – il LEXAR Portable SSD funge da strumento efficace per l'uso aziendale e personale fornendo accesso mobile a tutti i dati, dai documenti ai video ad alta definizione, alle foto e alle raccolte di musica. Disponibile con capacità di 256 GB e 512 GB, il Lexar Portable SSD è dotato di un misuratore di capacità a LED che permette di visualizzare in modo semplice lo spazio di archiviazione disponibile. Inoltre è compatibile con la linea di prodotti Lexar Professional Workflow, offrendo ai fotografi e agli operatori video la possibilità di creare facilmente una soluzione di flusso di lavoro personalizzata che soddisfi perfettamente le loro esigenze.

lexar portablessd

Per maggiori informazioni, visitare il sito it.lexar.com.

E-mail Stampa PDF

EVGA presenta i nuovi alimentatori SuperNOVA 1000, 850 e 750W T2 certificati 80+ Titanium

Circa un anno dopo aver rilasciato sul mercato il titanico SuperNOVA 1600 T2, EVGA aggiunge altre tre unità alla sua lista di alimentatori certificati 80+ Titanium, i SuperNOVA T2 da 1000, 850 e 750W. I SuperNOVA T2 vantano il 100% condensatori giapponesi, efficienze altissime (fino al 94-96%), una garanzia di ben 10 anni, connessioni modulari e la modalità ECO per consentire alla ventola di non girare affatto fino al raggiungimento di carichi medio-alti.

T2 MAIN

La certificazione 80+ Titanium è la più restrittiva ad oggi esistente: per ottenere tale certificazione un alimentatore non solo deve ottenere efficienze altissime (tra il 90 e il 96% a 230V), ma deve farlo anche a carichi del 10%, in aggiunta a quelli del 20,50 e 100% richiesti per le certificazioni inferiori. Per ottenere ciò la qualità deve essere ovviamente altissima.

Per maggiori informazioni, visitare il sito evga.com.

Ultimo aggiornamento Sabato 16 Gennaio 2016 00:50
E-mail Stampa PDF

MSI al CES 2016

MSI, tra i maggiori produttori di soluzioni per il GAMING a livello mondiale, è pronta a mostrare al CES 2016 tutta la propria line-up che rappresenta il futuro del GAMING su PC, inclusi i nuovi GS40 Phantom, Gaming 27XT e Vortex Gaming vincitori del CES Innovation Honoree.

GS40 Phantom – Il nuovo MSI’s GS40 Phantom è un laptop gaming di dimensioni ridotte con la potenza di un pc fisso desktop. Equipaggiato con gli ultimi processori Intel Skylake con NVIDIA GTX 970M,il GS40 Phantom pesa solamente 1.7 kg, con un'altezza di soli 2.2 cm e un design fortemente ispirato alle necessità dei videogiocatori che non rinunciano alle performance nonostante le necessità mobile. Il GS40 Phantom è disponibile da oggi.

2015 12 ces showcase 002

 GT72S Tobii – Il nuovo MSI GT72 è il più avanzato notebook da gaming disponibile sul mercato e il primo a integrare il sistema di tracking oculare Tobii. Entra in un mondo dove giocare diventa un'esperienza del tutto nuova, grazie alla possibilità di far reagire i tuoi personaggi e l'ambiente circostante al tuo sguardo. Il tracciamento oculare è certamente la prossima pietra miliare nel gaming, influenzando non solo il lato software ma anche la costruzione stessa dei notebook. Assieme, MSI e Tobii stanno sviluppando in prima linea questa nuova tecnologia, supportando centinaia di pionieri per lo sviluppo di una nuova dimensione dell'intrattenimento videoludico. Il nuovo GT72S Tobii sarà disponibile da fine mese e sarà offerto in bundle con il nuovo Tom Clancy's The Division. Per una lista completa dei giochi supportati da Tobii, si prega di visitare http://www.tobii.com/apps/.

2015 12 ces showcase 003

 GS72 Stealth Pro – Più leggero, più sottile ma ancora più potente! Il GS70 Stealth beneficia di un upgrade a livello di design e performance con l'aggiunta del nuovo GS72 Stealth Pro 4K. Il nuovo GS72 Stealth Pro non è solamente il più sottile e leggero notebook gaming da 17", ma ora dispone anche di uno schermo 4K con una potenza hardware da primato nonostante le ridotte dimensioni. Il GS72 Stealth sarà disponibile anche con monitor non-4K ed entrambe le soluzioni saranno disponibili da fine Gennaio 2016.

2015 12 ces showcase 004

 WS72 Workstation – MSI non è solamente gaming, ma anche possibilità di sviluppo per coloro che creano nel settore dell'animazione, dello sviluppo dei giochi e dell'architettura. Con una linea dedicata di Workstation Mobile, MSI è lieta di presentare la nuova proposta della serie WS: il nuovo WS72. Questa nuova Workstation dispone di CPU Intel Xeon e Windows 10 Professional, inseriti in un design trasportabile e robusto. Le Workstation MSI sono certificato da produttori di software professionali come Autodesk, Adobe, PTC Creo, AutoCAD, SolidWorks, Maya e Revit. Il nuovo WS72 Workstation è disponibile da subito.

2015 12 ces showcase 005

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Gennaio 2016 16:18 Leggi tutto...
E-mail Stampa PDF

MSI presenta CPU GUARD 1151, per proteggere la propria CPU Skylake

MSI, da sempre attenta alle problematiche degli utenti più esigenti e specializzati, ha ricevuto numerosi feedback da parte dei più importanti media a livello globale circa la possibilità di "piegare" i nuovi processori Intel® di 6° generazione con l'uso di dissipatori pesanti dai sistemi di ritenzione che applicano pressioni eccessive. Benché l'eventualità che il processore si pieghi è un'eventualità remota, MSI ha sviluppato la nuova  CPU GUARD 1151 per proteggere le nuove CPU 1151 Intel® Xeon® E3 v5 / Core™ / Pentium® o Celeron® aumentando il carico su tutta la superficie e sugli angoli, aiutando a gestire meglio il carico sulla CPU stessa da parte del dissipatore.

msi cpu guard

Oltre a proteggere la CPU, il CPU GUARD 1151 è perfetto per coloro che desiderano "deliddare" la propria CPU di 6° generazione Intel®. Riapplicando l'IHS, il design del CPU GUARD 1151 permette un montaggio permettendo di non preoccuparsi più delle performance termiche o di spostamenti dell'IHS stesso. Recentemente il CPU GUARD 1151 è stato utilizzato durante un evento di overclock, aiutando i clockers a spingere le proprie CPU Skylake al massimo.

Purtroppo MSI non ha ancora comunicato prezzi e disponibilità, per rimanere aggiornati visitate il sito it.msi.com

E-mail Stampa PDF

BQ offre in esclusiva la garanzia commerciale di 5 anni su Aquaris X5 e gamma M

BQ, azienda spagnola tra le principali realtà europee leader nel settore dell’elettronica di consumo, segna un primato sul mercato dei dispositivi multimediali, offrendo in esclusiva agli utenti di Aquaris X5 e Aquaris M l’estensione della garanzia commerciale a 5 anni. BQ crede fortemente nella eccezionale qualità e resistenza dei propri prodotti, progettati con l’obiettivo di durare nel tempo. Forte di questa convinzione, l’azienda ha deciso di dotare di un valore aggiunto, anche dal punto di vista commerciale, alcuni dei propri innovativi smartphone e tablet.

Secondo uno studio recentemente commissionato da BQ a GfK, solo il 49% degli utenti italiani intervistati si è dichiarato soddisfatto della propria esperienza dopo aver avuto a che fare con il servizio post-vendita per risolvere un problema relativo al proprio smartphone. Con questa iniziativa, quindi, BQ si propone di invertire questa tendenza, facendo del servizio post-vendita uno dei propri punti di forza.

La scelta di estendere il periodo di assistenza sui propri device, in una modalità che va ben oltre lo standard, è per BQ un valore distintivo importante e un ulteriore punto chiave per garantire una customer experience positiva e soddisfacente. Tra i prodotti di punta che prevedono la garanzia di 5 anni, il nuovo smartphone Aquaris X5 e il tablet Aquaris M10.

Aquaris X5: il metallo come protagonista

BQ utilizza per la prima volta il metallo nel design dei suoi smartphone con Aquaris X5, realizzato in alluminio doppio anodizzato, estremamente resistente ai graffi. Per la realizzazione sono state adottate tecniche pionieristiche, come lo stampaggio a iniezione DIE casting e il Nano Molding (NMT) che consentono di fissare il metallo al policarbonato senza nessun elemento aggiuntivo, ottenendo un design metallico compatto, con un corpo in alluminio leggero e sottile.

Aquaris X5 ha un display da 5 pollici con risoluzione HD e una densità di 293ppi, processore Qualcomm Snapdragon 412 con GPU Adreno 306, 2/3GB di RAM e 16/32GB di memoria integrata espandibile. La fotocamera posteriore da 13 Mpx, dispone di un sensore Sony IMX214 per scattare foto con grande dettaglio e nitidezza. È composta da 5 lenti e include doppio flash, messa a fuoco automatica e un’apertura focale da f/2,0. La fotocamera frontale, da 5 Mpx, incorpora 4 lenti, un flash e un’apertura da f/2,0. Entrambe riprendono video in Full HD.

Seppur sottilissimo (soli 7,5 mm) lo smartphone integra una batteria LiPo 2900 mAh e due schede nano-SIM in uno stesso vassoio e un’esperienza audio 3D Dolby Atmos, la tecnologia che tratta il segnale digitale in modo da regalare una sensazione di totale immersione. Il risultato è un effetto tridimensionale e avvolgente che trasporta l’utente sulla scena del suono.

Aquaris X5, dalle dimensioni di 144.4 x 70.5 x 7.5mm per 148 grammi di peso è disponibile in grigio antracite, e prossimamente anche in oro rosa e grigio argento, nel negozio online di BQ nelle versioni 16GB/2GB RAM, 32GB/2GB, 32GB/3GB rispettivamente a €249,90, €269,90, €289,90.

AquarisX5 comp

Aquaris M10 

Si tratta del primo tablet europeo con Dolby Atmos, la tecnologia che propaga il suono con precisione verso qualsiasi punto dello spazio tridimensionale, per regalare un’esperienza d’ascolto unica e una sensazione di immersione totale nell’atmosfera sonora.

Con Aquaris M10 la ricerca & sviluppo BQ ha raggiunto il traguardo di un equilibrio perfetto tra autonomia, estetica e funzionalità,realizzando un tablet leggero e compatto. Tra le caratteristiche principali, Aquaris M10 vanta un innovativo e ricercato design degli altoparlanti e connettori, studiati per migliorare l’esperienza d’uso e un rivestimento con protezione solare UV e anti-impronta. La fotocamera è stata posizionata centralmente per facilitare la cattura di immagini in qualsiasi posizione e il nuovo pulsante capacitivo integrato nel tablet risponde al tocco, al doppio tocco o alla pressione prolungata, fornendo funzionalità aggiuntive in grado di migliorare ulteriormente l’esperienza utente.

Aquaris M10 vanta una qualità grafica eccezionale e un elevato rendimento multitasking nella riproduzione multimediale. La batteria LiPo da 7280 mAh inclusa garantisce un’autonomia incredibile. Disponibile in due modelli: HD e Full HD e con una vasta gamma di accessori. Il modello HD è già disponibile nel negozio online di BQ al prezzo di €249,90, mentre la versione FHD sarà disponibile a metà dicembre.

bq M10 Basic 1920x900

Per maggiori informazioni, visitare il sito bq.com

E-mail Stampa PDF

Parrot Bebop 2, 500 grammi e 25 minuti di autonomia

Parrot, azienda pioniera nell'offerta di droni civili, presenta BEBOP 2, quadricottero per il tempo libero di nuova generazione dalle prestazioni incredibili. Potente e con un'impressionante stabilità e manovrabilità anche in condizioni estreme, BEBOP 2 offre una modalità di pilotaggio molto semplice via Wi-Fi da smartphone e tablet. Dotato di una fotocamera digitale con lente fisheye con una stabilizzazione dell'immagine a 3 assi, registra video in Full HD incredibilmente fluidi e straordinariamente luminosi. BEBOP 2 è compatibile con lo Skycontroller Black Edition, simile a un telecomando RC in grado di offrire un raggio di volo più ampio (fino a 2km).

Per rendere BEBOP 2 il drone per il tempo libero più avanzato del mercato, gli ingegneri Parrot hanno ottimizzato, oltre al design, anche il software e i componenti hardware della batteria (una Li-Ion da 2700 mAh). Il risultato è BEBOP 2: un drone da 500 g, con le migliori performance del mercato e un tempo di volo di ben 25 minuti. 

Parrot Bebop2 Packshot Rightside no bkgd

Il BEBOP 2 si connette via Wi-Fi MIMO (2.4 GHz & 5 GHz) ai dispositivi di pilotaggio smartphone/tablet e garantisce una connessione perfettamente stabile fino a 300 metri. Inoltre, sono numerosi i sistemi implementati per aumentare la sicurezza dei voli: spegnimento d'emergenza dei motori, blocco delle eliche in caso di contatto, impostazione del limite di altezza e del perimetro di volo e funzionalità "return home" automatica. La fibra di vetro rinforzata (20%) del telaio e i piedini a prova d'urto assicurano una grande solidità della struttura. Mentre il pilota controlla il drone a vista, una luce LED posta sul retro del dispositivo lo avvisa circa la direzione di volo.

BEBOP 2 è pilotabile molto facilmente senza bisogno di istruzioni tramite l'applicazione FreeFlight 3 per smartphone e tablet iOS e Android. È sufficiente inclinare il dispositivo di pilotaggio - avanti, indietro, destra e sinistra - per far sì che il drone segua la direzione con precisione. Toccando il pulsante "landing", il drone atterra automaticamente e indipendentemente dall'altezza.

Parrot BEBOP 2 è disponibile presso i maggiori rivenditori di elettronica ad un prezzo di €549, o di €949 se accoppiato ad uno Skycontroller Black Edition. È possibile acquistarlo online anche direttamente del sito del produttore: store.parrot.com/it

Pagina 1 di 92