PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: AsRock Fatal1ty X370 Gaming K4 - Descrizione Mainboard - 1/2

Indice
RECENSIONE: AsRock Fatal1ty X370 Gaming K4
Specifiche e Connessioni Piattaforma AMD AM4
Caratteristiche Tecniche Mainboard
Descrizione Mainboard - 1/2
Descrizione Mainboard - 2/2
Descrizione Bios
Piattaforma e Metodologia di Test
Test - CinebenchR15, Frybench
Test - Compressione, Estrazione
Test - VideoEncoding e Transcoding
Test - Gestione Memoria
Test - Benchmark 3D Sintetici
Test - Gestione SATA III e USB 3
Test - Overclock
Conclusioni

La Mainboard viene venduta in una scatola con i colori celebri della saga Fatal1ty, il rosso ed il nero. Nella parte frontale troviamo un' aerografia di una "G",  indicante la parola "Gaming", ovvero il segmento a cui è rivolta la proposta AsRock in esame. Il retro della confezione, invece, riassume tutte le specifiche più importanti del prodotto.

   

Nel Bundle troviamo un Bridge SLi, una mascherina I/O, quattro cavi Sata, il CD Driver ed i manuali d' uso.

La Mainboard riutilizza gli stessi colori scelti per la scatola. Troviamo infatti PCB ed Heat Sinks di colore nero con aerografie in rosso. Il Pannello I/O mette in mostra le solite connessioni, più due slot dove connettere le antenne di un' eventuale Scheda di rete WiFi. Anche su questa MainBoard troviamo la porta USB Mouse Fatal1ty, questa, convidisa con una connessione USB 3.0, permette di gestire alcuni setting dei mouse per i gamer, come ad esempio il Polling Rate.

   

La zona del socket è abbastanza pulita, con i componenti disposti con criterio e quanto più lontano possibile dallo zoccolo per il processore. Le circuiterie di alimentazione sono dissipate da Sink di colore rosso in alluminio. Questi vantano un' alettatura minima, più che altro estetica, ma sono comunque in grado di smaltire il calore prodotto dagli IC. La Mainboard mette in mostra anche una cover in prossimità del back panel. Questa, utilizzata puramente per fini estetici, è realizzata in plastica di colore nero, e riporta in rosso la scritta RYZEN.

   

Gli Slot di memoria, disposti a lato del socket, sono alimentati da un sistema di alimentazione digitale, come succede per il processore, riuscendo così a fornire sufficiente energia per qualsiasi tipo di RAM DDR4 installata, anche ad elevate frequenze.

Subito sotto al Socket AM4, come succedeva anche con la Fatal1ty AB350 Gaming K4, troviamo una connessione Ultra M.2 identificata da un' aerografia di colore rosso sul PCB. Subito sotto il cooler delle circuiterie, invece, troviamo un' altra connessione M.2, questa però destinata al' installazione di una scheda di rete WiFi.



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk