PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

Avexir Blitz 1.1 - Estetica e Prestazioni - Test Ultra Low voltage - 1° Parte

Indice
Avexir Blitz 1.1 - Estetica e Prestazioni
Descrizione Prodotto - 1° Parte
Descrizione Prodotto - 2° Parte
Descrizione Prodotto - 3° Parte
Caratteristiche Tecniche
Metodologia e Piattaforma di Test
1° parte di Test - Aida64 Extreme
2° parte di Test - Sandra lite
Test Ultra Low voltage - 1° Parte
Test Ultra Low Voltage - 2° parte
Test Overclock
Conclusioni

 In questa fase abbiamo voluto testare il comportamento del prodotto in esame con tensioni di molto inferiori rispeto a quelle dichiarate dal produttore per il corretto funzionamento dei moduli stessi. Per prima cosa siamo andati alla ricerca del minimo voltaggio stabile richiesto per mantenere i valori dell'spd programmato da Avexir cioè con frequenza a 1600mhz e timing impostati a 9-9-9-24 1t.

superp spd 1,1v thumb

 

Come si evince dallo screen, le Avexir Blitz sono risultate stabili con i valori di default con soli 1,1V, questo risultato è davvero notevole, segno di una certa cura nella scelta degli IC e nella costruzione del pcb stesso.

Dopo questo risultato eclatante ci siamo chiesti se impostando una tensione di soli 1,35v potevano incrementare la frequenza anche a costo di un piccolo rilassamento dei timing primari e cosi è stato, siamo stati in grado di rimanere stabili al superp 32m a 1866mhz con timing 10-10-10-30 1t ma a noi non bastava e rilassando ulteriormente i timing a 11-11-11-30 1t guardate nello screen sottostante a che frequenza sono arrivate

superp 1,35v 2133c11 thumb

 Queste ram ci stanno stupendo sempre di più, hanno raggiunto i 2133mhz in stabilità con i timing sopra descritti e sopratutto ricordo che abbiamo impostato manualmente a soli 1,35v.



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk